Piani di tutela del clima

 

Nell’ambito dell’iniziativa “Sostegno all’elaborazione dei Piani di tutale del clima” della Comunità Comprensoriale Valle Pusteria, realizzata assieme al Regionalmanagement Pustertal, verranno elaborati entro l’anno 2024, in modo congiunto, in tutti i 26 Comuni della Val Pusteria i Piani di tutela del clima comunali e/o sviluppati misure per il clima a livello sovracomunale e comprensoriale, in base alla situazione di partenza nei singoli comuni.

I Comuni di Badia, San Candido, Sesto e Valle Aurina già dispongono di un Piano di tutela del clima comunale ovvero lo stanno elaborando autonomamente, e per questo partecipano all’iniziativa “Sostegno all’elaborazione dei Piani di tutela del clima” esclusivamente per quanto riguarda la parte della redazione di misure climatiche a livello sovracomunale e comprensoriale.

Tutti gli altri 22 Comuni elaborano un Piano di tutela del clima comunale e partecipano allo stesso tempo alla redazione di misure climatiche a livello sovracomunale e comprensoriale.

 

I Piani di tutela del clima, i cui lavori sono iniziati in autunno 2022, verranno elaborati seguendo gli standard “SECAP” (Environmental and Climate Assessment Procedures - Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia).

 

Conterranno, in base a adeguate analisi, in via principale misure nei seguenti settori:

  • riduzione dei consumi energetici degli edifici ed impianti di proprietà comunale
  • riduzione delle emissioni CO2 nell’intero territorio comunale
  • aumento della percentuale delle fonti energetiche rinnovabili nell’intero territorio comunale
  • raggiungimento della neutralità climatica
  • adattamento alle conseguenze del cambiamento climatico

Elemento fondamentale del Piano di tutela del clima, pertanto, è il piano d’azione, che verrà elaborato con la partecipazione del pubblico, fissando in modo dettagliato non soltanto misure a breve, medio e lungo termine a livello comunale, ma anche per gruppi di Comuni connessi fra di loro e per tutto il Comprensorio.

 

L’elaborazione dei contenuti dei Piani nei vari Comuni viene svolta da esperti della ditta Inewa Consulting srl, con l’appoggio di Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige e Blufink per quanto concerne i processi di partecipazione.

 

Informazioni attuali sui lavori dei Comuni Pusteresi ai Piani di tutela del clima:

Avvio Team Clima
Avvio lavori Piani di tutela del clima 30.09.2022
Indagine (Agosto-Settembre 2023) "Cosa pensa del cambiamento climatico in Val Pusteria? La Sua opinione - il nostro compito!"

 

Informazioni generali sul tema dei Piani di tutela del clima:

SECAP - Patto dei Sindaci per il clima e l'energia